Cookies usati e Privacy

Questo sito utilizza cookie tecnici per permettere la navigazione e migliorare le funzionalità. Usa inoltre cookie di terze parti. Continuando a navigare su questo sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui: Cookie Policy Privacy Policy Per accettare clicca Prosegui.
Si invitano i partecipanti a visionare l'informativa resa ai sensi dell'art.13 della Reg. UE 2106/679: Privacy Policy for Partecipants

Highlight

Picture

2019-10-05

10 anni di Garfagnana Chairart

Picture

2019-09-15

Garfagnana Filmart 2019

Picture

2019-08-08

Chairart 2019

Picture

2019-07-08

Comune Di Castelnuovo...

Picture

2019-06-17

Barga Chairart Trail

Picture

2019-05-18

Selfie

Picture

2018-10-17

GARFAGNANA FILMART

Picture

2018-05-18

Association Membership

Picture

2018-05-18

Exhibitions

Picture

2018-05-18

Chairart International

Artwork

Jan Galloway

Rosa Barratt, Lina and Carmen Sanhueza

2010 Sedia

Picture

Picture

Lady Ga-Garfagnana : Le Ga-Girls si sono così divertite a cantare e ballare al suono della musica di Lady Ga Ga in un pomeriggio piovoso di Londra, tanto da decidere di utilizzare l’essenza della cantante come tema per decorare la loro sedia. Ispirandosi al suo senso di performance, teatro, creatività ed energia, si sono unite per produrre la sedia più forte e folle della mostra, proprio come la cantante da cui prende il nome. Ma ancora più importante, le ragazze volevano assicurarsi che il “vestire” la loro sedia fosse il più divertente possibile,per questo le idee seguite sono state quelle istintuali e le decisioni prese molto velocemente. Così, in un altro pomeriggio piovoso a Treppignana, si sono messe a trasformare , girandoci intorno, la nuda sedia in Lady Ga-Garfagnana! in un turbinio folle di vernice, paillettes e glitter ... e ragazzi se si sono divertite!

Lady Ga-Garfagnana : Ga-Girls! had so much fun dancing & singing to the sounds of Lady Ga Ga one rainy afternoon in London that they decided to use the spirit of the singer to inspire their chair. Drawing on her sense of performance, drama, creativity & energy they teamed up to produce a chair that would be as loud and crazy as the singer herself. More importantly they wanted to make sure that the act of ‘dressing up’ their chair was as much fun as possible so ideas were instinctual and decisions were made quickly. So, on another rainy afternoon in Treppignana they set about turning the bare chair into Lady Ga- Garfagnana! in a mad flurry of paint, sequins & glitter ... And boy they had fun!